Blog

Il Poliambulatorio Physios è lieto di essere tra gli organizzatori di una interessante iniziativa di divulgazione sulla prevenzione per il tumore al seno in concomitanza con l'"ottobre rosa".

Le iniziative del Mese Rosa nel 2018 sono volte principalmente a sottolineare l’importanza dell’anticipazione diagnostica. Il messaggio che si intende diffondere è che il fattore tempo è fondamentale per combattere il cancro: la diagnosi precoce infatti permette la cura e la guarigione in un’alta percentuale di casi.

Il Rotaract Club di Carpi si inserisce in questo mese di iniziative rivolte alle donne, mettendo a disposizione di coloro che ne necessitano, alcune visite mediche gratuite per eseguire l’esame senologico presso il Poliambulatorio Privato Physios di Rovereto s/S (Novi di Modena).

Sabato 20 Ottobre 2018 alle ore 10.30, presso la Sala del ‘600 (via Santa Chiara 18 – Carpi), si terrà una breve conferenza durante la quale interverranno i dottori Silvio Antonio Marino (Specialista in Senologia e Ginecologia) e Ilves Guidi, con la volontà di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del tumore al seno. Avremo inoltre il piacere di ospitare l’imprenditrice Gloria Trevisani, titolare dell’azienda Crea Si, che ad Ottobre 2017 regalò alle proprie dipendenti una visita senologica e un’ecografia mammaria proprio con l’intento di sensibilizzare sull’importanza della prevenzione, iniziativa che verrà poi ripetuta anche quest’anno.

“In un momento storico in cui il panorama nazionale risulta essere costellato da numerose criticità di ordine sociale ed economico, le tematiche legate alla salute tendono spesso ad esser trattate in un secondo momento. Mens sana in corpore sano dicevano gli antichi, nonostante la maggior parte di noi sia a conoscenza di questo detto, spesso ci si ritrova a sottovalutare la cura del benessere del nostro corpo – commenta la Presidente di Rotaract Rebecca Bernabei – prendersi cura di sé non significa solo seguire una corretta alimentazione e fare un’adeguata attività sportiva, ma anche sottoporsi a periodici controlli e screening. Il messaggio che noi vogliamo lanciare con questa iniziativa è che la salute è un bene prezioso, ed in quanto tale deve essere curato e preservato attraverso le corrette modalità di diagnostica preventiva.”  

“Siamo felici di aver aderito a questa iniziativa promossa da Rotaract – commenta il dottor Ilves Guidi di Physios – il nostro Poliambulatorio è da sempre attento alle iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della prevenzione. Siamo inoltre attenti a sensibilizzare sul fatto che gli esami diagnostici, per essere sempre più attendibili, sono da effettuarsi attraverso l’ausilio di strumentazione d’alta fascia. Anche per questa ragione la nostra struttura continua ad investire in macchinari all’avanguardia come, ad esempio, Samsung Ultrasound RS85, l’ultima sonda ecografica arrivata nella nostra struttura e voluta proprio per offrire ai pazienti una diagnostica di alto livello.”

“Questo è un evento davvero importante – commenta il dottor Silvio Antonio Marino, Specialista in Senologia e Ginecologia – per diffondere la cultura della prevenzione nel campo del tumore della mammella che è l’arma più efficacie [la prevenzione, ndr] per garantire la diagnosi precoce e quindi alzare molto la possibilità guarigione da questa malattia.”

L’incontro, della durata di un’ora circa, è rivolto non solo a Rotaractiani e Rotariani, ma all’intera cittadinanza che vorrà approfondire questo importantissimo tema.



Il sito www.physios.it utilizza solo cookie tecnici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante "OK", accetti l'utilizzo dei cookie secondo quanto descritto nell'informativa.